L’avvocato risponde

Esiste un limite di contingentamento per il personale assunto con contratto a termine?
Sì, è previsto un limite del 20% rispetto ai lavoratori assunti a tempo indeterminato
In cosa consiste il diritto di precedenza?
I lavoratori che in esecuzione di uno o più contratti a termine superino i 6 mesi hanno un diritto di precedenza nel caso in cui il datore di lavoro, nei 12 mesi successivi alla cessazione del contratto a termine, intenda assumere a tempo indeterminato un lavoratore per le medesime mansioni.
Il limite di contingentamento vale per tutte le categorie di impresa?
No, le imprese con meno di 5 dipendenti possono sempre assumere 1 lavoratore a termine.
Esiste un limite di contingentamento per il personale assunto con contratto a termine?
Sì, è previsto un limite del 20% rispetto ai lavoratori assunti a tempo indeterminato.

L’avvocato Ernesto Migliavacca fonda il proprio Studio Legale nel 1986.

Nel corso della ormai trentennale attività a supporto di imprenditori, imprese, Associazioni di Categoria e lavoratori, ha sviluppato una completa padronanza nelle seguenti aree: diritto del lavoro, problematiche sindacali, relazioni industriali e previdenza.

Da tempo lo Studio è divenuto associazione di professionisti, patrocinanti presso tutte le giurisdizioni, comprese quelle superiori.
Molti clienti ormai fidelizzati fruiscono di consulenza continuativa mirata ad evitare l’instaurarsi di un contenzioso.

Lo Studio tratta qualsiasi controversia giudiziale e stragiudiziale di carattere lavoristico, a livello locale e nazionale.
Assiste la propria clientela su tutti gli specifici aspetti, quali questioni contrattuali e disciplinari, licenziamenti individuali e plurimi, procedure di mobilità, cessioni d’azienda, fusioni, eccetera.

Peculiarità dello Studio è la rapidità nella soluzione delle problematiche e la disponibilità al contatto ed al confronto frequente con il Cliente. Con medesima cura vengono trattati i casi di difesa di dirigenti, quadri e lavoratori in genere.

Gli avvocati seguono, su richiesta del Cliente, ogni attività che lo riguarda (udienze, arbitrati ecc.) in tutta Italia.
Oltre all’avvocato Ernesto Migliavacca sono associati gli avvocati Marco Galmuzzi, Sabrina Pellati, Daniela Meles e Alessandra Rovoletto.

La sede principale è in via Cernuschi 1 a Milano (zona piazza Cinque Giornate); una seconda sede in piazza San Francesco 2 a Oreno di Vimercate MB.

Poni la tua domanda

Compila il form qui sotto specificando i tuoi dati e la domanda che desideri porre ai nostri avvocati.
Ti risponderemo al più presto.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

La tua domanda